Aperti due uffici turistici nelle stazioni di Forlì e Cesena con l’obiettivo di promuovere il territorio forlivese e cesenate: il Gal L’Altra Romagna è tra gli enti sottoscrittori del protocollo

Aperti due uffici turistici nelle stazioni di Forlì e Cesena con l’obiettivo di promuovere il territorio forlivese e cesenate: il Gal L’Altra Romagna è tra gli enti sottoscrittori del protocollo

info-point-cesena-2

Due le postazioni attivate nelle stazioni di Forlì e Cesena per la promozione del territorio aperte venerdì scorso nell’ambito del protocollo per il marketing territoriale “Romagna-Terra del Buon Vivere”, di cui il Gal L’Altra Romagna è ente sottoscrittore, insieme a Provincia, Unioni dei Comuni, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e di Cesena.

Gli angoli informativi rappresentano vere e proprie porte di accesso per quanti cercano occasioni di turismo e svago.

I due punti di promozione territoriale, gestiti da Formula Servizi per la Cultura, hanno raccolto l’immediato consenso dei viaggiatori, che hanno potuto così raccogliere materiali e chiedere informazioni su tutte le iniziative promosse nei territori sia del forlivese che del cesenate, grazie anche al costante raccordo dei due sportelli tra di loro e con gli uffici turistici di tutti i Comuni coinvolti nel protocollo d’intesa.

Il servizio, ancora in via sperimentale, sarà attivo per sei mesi, con apertura al pubblico due giorni alla settimana.